Approvato dal Governo un disegno di legge delega che introduce la possibilità degli accordi prematrimoniali

Condividi su facebook Tweet Condividi via email

Il 12 Dicembre il Consiglio dei ministri ha approvato un disegno di legge delega il cui art. 20 lett. b) prevede l’introduzione della possibilità di stipulare accordi, aventi efficacia obbligatoria, per regolare i rapporti personali, patrimoniali ed anche relativi all’educazione dei figli, anche i nubendi  e per i futuri partner di un’unione civile. Il disegno di legge delega ha viaggiato a margine del DL semplificazioni approvato il 7.2.2019, ma ancora l’iter per la sua approvazione è lungo dovendo essere sottoposto alla valutazione del Parlamento.

Allegato l’estratto art. 20 del DDL delega.